Crea sito
Grey's Anatomy,  Recensioni,  Telefilm

Grey’s Anatomy – Recensione 15×08 | The Redheads Diaries

Anche questa settimana siamo di ritorno con la nostra recensione di Grey’s Anatomy, e io non potrei essere più sconvolta e scioccata da tutte le cose che sono successe in questo episodio.

Blowin’ In The Wind è stato il caos vero e proprio. Non c’è stato neanche mezzo minuto di pausa, sono successe mille cose una più catastrofica dell’altra, partendo proprio dall’enorme tempesta che ha travolto Seattle e tutti i nostri medici.

Siccome abbiamo mille paragrafi da fare e mille cose da dire, direi di non perdere tempo ed iniziare SUBITO!

THE WIND STORM

Mai vista una cosa così, forse solo nella nona stagione quando ai miei Jolex è entrato un albero nel salotto. Niente come questa tempesta, ha distrutto praticamente tutta la città e gli ospedali hanno chiuso il pronto soccorso, tutti tranne il Grey Sloan, che si trova ancora una volta guidato dalla Bailey.

Nonostante sia ancora presa dal suo stress, il capo Bailey continua a dirigere l’ospedale come faceva un tempo, e sembra proprio che le piaccia e non ha intenzione di mollare.

Intanto i pazienti arrivano a distanza di un minuto l’uno dall’altro, il caos è evidente, e in più mancano dei dottori all’appello, tra i quali anche Alex e Jo che sono bloccati nel loft. Cosa potrebbe andare storto? LA CORRENTE CHE, A FINE EPISODIO, SALTA.

Awesome.

Comunque, dopo quest’introduzione generale ai vari casini che si sono verificati in questo episodio, partiamo con i soliti paragrafi dedicati ai personaggi!

JACKSON, MAGGIE E MEREDITH

Una delle due bombe è scoppiata.

Meredith non ce l’ha fatta e alla fine ha dovuto per forza rivelare il segreto che manteneva da giorni a Maggie, che non ha fatto altro che lamentarsi di Jackson ed ha portato, in fine, Meredith all’esasperazione! Maggie sa di Catherine, ed ovviamente inizia a preoccuparsi per Jackson e per Webber, che tra l’altro ancora non sa nulla e pensa che Catherine stia con Koracick… povero.

Dopo aver visto i due vecchietti litigare ed aver sentito la loro storia di matrimonio, Jackson si è commosso ed ha deciso di andare a parlare con Maggie della sera precedente (ricordiamo: quando ha rivelato di ESSERE ANCORA IN CONTATTO CON APRIL.) ma la brutta notizia non ha atteso ad arrivare, ed infatti Maggie gli dice della madre e lui ovviamente è pronto a scatenare qualche guerra per farsi dire cosa sta succedendo e perchè lui ne viene al corrente solo ora.

Il mio piccolo cucciolo tutto triste e preoccupato.

Vorrei vedere subito la sua reazione e quello che farà con sua madre, vorrei sapere come andranno a finire le cose, ma purtroppo questo era il mid season finale, e fino a febbraio non sapremo NULLA. Come farò a sopravvivere all’ansia senza finire in un manicomio solo Dio lo sa.

Spero solo che Jackson non impazzisca troppo, anche se sarà tostissima per lui come lo sarà per Catherine stessa. Se le cose non vanno come si deve questa volta giuro, GIURO, che denuncio Shonda per danni morali.

OWEN/TEDDY/AMELIA

Ecco che anche la seconda bomba è, finalmente, esplosa.

Ora, anche Owen sa che Teddy aspetta un figlio da lui. Certo, il tempismo è stato un po’ pessimo, visto che gli ha dato la notizia più importante della sua vita nel bel mezzo di un’operazione. Purtroppo abbiamo potuto vedere molto poco della reazione di Owen, anche se era prevedibile visto che stiamo parlando di Grey’s Anatomy…

Comunque, sono sicura che Owen è molto combattuto dalla notizia, perchè sicuramente da una parte sarà tipo la persona più felice della sua vita, ma dall’altra ci son Amelia, Leo ed ora anche Betty. Possiamo però pensare che ora anche Amelia sappia del bambino di Teddy, visto che sono rimasti tutti e tre insieme bloccati in ascensore.

Parlando di Amelia, quella santa donna mi ha fatta piangere un sacco.

Finalmente Betty è tornata, strafatta, ma è tornata. Sono felice che sia sana e salva, ho veramente pensato al peggio. Ed evidentemente anche la nostra dolce Amelia, che dopo che la paziente è morta e la Shepherd ha dovuto parlare con la madre, è corsa da lei abbracciandola forte e facendo piangere come bambini anche noi.

Sfido chiunque a dirmi che non ha pianto durante questa scena.

Ed ora arriva un’altra nuova bomba sganciata da Amelia: vuole diventare la mamma adottiva di Betty. E quando lo va a dire ad Owen? Quando lui è con Teddy ed ha appena scoperto del bambino.

Logico.

SCHMITT E KIM

QUESTI DUE.

FINALMENTE.

In una delle recensioni precedenti avevo spiegato che Nico è stato davvero uno st…upido a dire quelle cose a Schmitt, a baciarlo e poi allontanarlo. Ed ora, ED ORA, ED ORA I DUE SONO IN UN AMBULANZA A BACIARSI.

Io morta.

Sin dall’inizio dell’episodio abbiamo visto Schmitt poco contento di lavorare con Nico, e come biasimarlo, ma poi (grazie tempesta, grazie davvero) ecco che si lancia nel vento per aiutarlo, ed i due finiscono casualmente in un’ambulanza al riparo dalla tempesta, ed ecco che ha inizio una delle scene più belle ed epiche di tutto l’episodio.

Schmitt ed il suo discorso.

Ha fatto uno di quei discorsi che fanno venire la pelle d’oca, ed ha finalmente tirato fuori le scatole per dire tutto ciò che pensa in faccia a Nico.

La risposta?

CIAONE.

Sono contentissima per loro due, soprattutto per Schmitt, che mi ha resa anche molto fiera facendosi valere!

Ultima cosa: avete presente quando Schmitt che da piccolo giocava a Dungeons&Dragons? Ecco, ho subito pensato a Mike, Lucas, Will e Dustin di Stranger Things! Ditemi che non sono stata l’unica!

JOLEX

Questa volta Shonda ha ascoltato le mie preghiere!

Eccoli ad inizio episodio, belli come il sole mentre dormono beatamente nel loro letto.

Purtroppo per loro sono bloccati nel loro loft e non possono uscire per il resto del giorno, ed ecco  che ha inizio quella da loro chiamata “Seconda Luna di Miele”, non potevano farmi regalo migliore. Parlando proprio di regali, ecco che finalmente dopo secoli dal loro matrimonio iniziano a scartare i regali e trovano dei materiali per cucinare, ed Alex nomina IL NOME: Izzie.

Inutile dire che sono saltata dalla sedia non appena l’ha nominata, ma perchè nominarla se poi non la fanno tornare? Quanto sarebbe colpo di scena se da un momento all’altro tornasse e sconvolgesse la nuova coppia?

E comunque, vorrei far notare a tutti quanto sono distratti, hanno persino dimenticato di spedire il certificato di matrimonio. . . .

Ottimo direi! Menomale che non è una cosa tanto, TANTO, grave, se no sarebbe stata la fine della mia vita.

Vederli insieme per tutto il giorno a mangiare e farsi le coccole è stato stupendo, ed era ciò che mi serviva, e sembra quasi un mondo parallelo se guardiamo tutto quello che sta succedendo in ospedale mentre loro sono tranquillamente a casa.

MEREDITH E DELUCA

Questi due, QUESTI DUE.

Allora, parto dal fatto che mi sono sempre chiesta, dal finale della quattordicesima stagione, se sarebbe mai successo qualcosa tra i due, ma fino ad ora diciamo che non avevamo nulla su cui basarci. ED INVECE, ECCO CHE DELUCA FA LA SUA GRANDE MOSSA  E DECIDE DI DICHIARARSI ALLA GREY.

Sono rimasta a bocca spalancata quando l’ho visto entrare in sala e tirar fuori tutto quello che aveva da dirle, ed è stato molto coraggioso. E non ditemi che la chimica tra loro due l’ho percepita solamente io eh?!

I mean..

Li adoro, spero vivamente che queste parole portino ad un risultato magari già dal prossimo episodio! Poi, per non farci mancare nulla, ecco che rimangono bloccati insieme nell’ascensore…. SE NON SI BACIANO VADO AL GREY SLOAN E LI PICCHIO.

Comunque per quanto riguarda una delle pazienti più epiche e adorabili di sempre, la nostra Cece, spero proprio che riesca a resistere a lungo per entrare in sala e subire i trapianti così che possa vivere ancora, perchè mi dispiacerebbe davvero troppo se non dovesse farcela.

Penso di aver finito, siete salvi per ora, e noi ci ritroveremo dopo questa lunga pausa del mid season finale! A presto e grazie per averci seguito!

 

-Miriana

 

Commenti disabilitati su Grey’s Anatomy – Recensione 15×08 | The Redheads Diaries

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.