Crea sito
Articoli

Stranger Things 4: annunciato il titolo del primo episodio

Stranger Things si sta preparando per la quarta stagione.

Proprio così, mercoledì in onore di #StrangerThingsDay, gli autori dell’amato show di Netflix hanno condiviso una piccola parte della prima sceneggiatura per la tanto attesa quarta stagione.

“Alla ricerca di nuovi membri … siete ?” l’account ha twittato insieme al titolo del primo episodio: “The Hellfire Club“.

I fan hanno notato rapidamente che il titolo fa riferimento ai supereroi.

Nei fumetti, “Hellfire Club” è un’organizzazione di cattivi degli X-Men che rapiscono Jean Gray e cercano di usarla come arma.

In X-Men Jean Gray ha poteri psichici, molto simile al personaggio di Stranger Things Eleven (Millie Bobby Brown).

Anche il riferimento all’Hellfire Club è interessante in quanto il gruppo è menzionato nel fumetto X-Men n. 134, a cui si fa riferimento nell’episodio pilot di Stranger Things.

Nel primo episodio della serie Netflix, Will (Noah Schnapp) minaccia di prendersi il fumetto degli X-Men 134 di Dustin (Gaten Matarazzo) se vince la gara di biciclette.

A settembre, Netflix ha annunciato che Stranger Things è stato rinnovato per una quarta stagione, in molti hanno predetto che questa sarà l’ultima stagione dello spettacolo.

Alla fine della terza stagione la famiglia Byers ha lasciato Hawkins, Indiana, e il teaser della quarta stagione dello recita “Non siamo più in Hawkins“, facendo riferimento a Wizard of Oz.

Prima dell’annuncio, ET ha parlato con  le star di Stranger Things: Sadie Sink, David Harbour, Millie Bobby Brown, Winona Ryder e altri attori sulle loro speranze per la quarta stagione.

“Voglio solo vederli al liceo, comportandosi come dei  ragazzi normali. Sento che è quello che tutti noi desideriamo a questo punto”, ha detto la Sink, aggiungendo: “Ne abbiamo abbastanza, lasciamo che facciano una pausa.”

Ancora non si conoscone la data d’uscita su Netflix delle quarta stagione di Stranger Things.

Per rimanere sempre informato su altre news continuate a seguire il nostro BLOG.

Fonte: Et

-Giusy.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.