Crea sito
Articoli

The Gray Man: Regé-Jean Page si unisce al cast del film Netflix

Billy Bob Thornton, Alfre Woodard e la star di Bridgerton, Regé-Jean Page hanno completato il cast di The Gray Man dei fratelli Russo con Ryan Gosling, Chris Evans e Ana De Armas.

Nel cast ci sono anche Wagner Moura, Jessica Henwick, Dhanush e Julia Butters.

Joe e Anthony Russo hanno sviluppato il progetto per prima per la Sony, successivamente per Netflix che ha scelto Gosling ed Evans come protagonisti.

The Gray Man

The Grey Man sarà il film con il budget più alto nella storia di Netflix.

La produzione inizierà tra due settimane a Los Angeles. I Russo hanno scritto la sceneggiatura, in collaborazione con Christopher Markus e Stephen McFeely.

I Russo e Mike Larocca produrranno per conto della AGBO insieme a Joe Roth, Jeff Kirschenbaum e Chris Castaldi attraverso il loro banner Roth Kirschenbaum.

The Grey Man è basato sul romanzo d’esordio di Mark Greaney, pubblicato nel 2009 da Jove Books.

È anche il primo romanzo con protagonista The Gray Man, assassino freelance ed ex agente della CIA Court Gentry. Il thriller d’azione seguirà Gentry (Gosling) mentre viene inseguto per il tutto il mondo da Lloyd Hansen (Evans), un ex coorte della CIA.

Il film è basato sul primo capitolo della serie di libri.

Page è meglio conosciuto per il suo ruolo da protagonista nella serie Netflix Bridgerton, che gli è valsa una nomination al SAG e al NAACP Image Award per la sua interpretazione individuale, e recentemente ha firmato per recitare nel film senza titolo di Dungeons & Dragons della Paramount.

Woodard ha recentemente ricevuto recensioni entusiastiche per il dramma Clemency.

Il prossimo film dei Russo, Cherry ha come protagonista Tom Holland e uscirà il 12 marzo su Apple TV +.

Per rimanere sempre aggiornati con altre news continuate a seguire il nostro sito.

Nel frattempo potete seguirci sulle nostre pagine Facebook e Instagram.

Fonte: Deadline

-Giusy

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.