Crea sito
Articoli

Batwoman 2: il Black Lives Matter ha influenzato la seconda stagione

Batwoman 2 è stata ispirata dal movimento Black Lives Matters degli scorsi mesi, la showrunner Caroline Dries ne ha parlato con Ew.

Dalla prima stagione di Batwoman, sappiamo che i Corvi erano un’organizzazione pericolosa e corrotta. Non solo le forze di sicurezza di Jacob Kane esercitano un controllo autoritario su Gotham City, ma alcuni dei suoi agenti hanno incastrato un uomo innocente per l’omicidio del padre di Luke Fox (Camrus Johnson) Lucius. Ora l’episodio di domenica, “Gore on Canvas”, ha finalmente rivolto un occhio critico alla corruzione dei Corvi in una storia molto attuale.

In “Gore on Canvas”, Ryan (Javicia Leslie), che è molto anti-Crow, accetta con riluttanza di lavorare con loro perché Luke e Mary (Nicole Kang) credono che sia l’unico modo in cui potranno recuperare un dipinto di Jack Napier sperano li condurrà a Kate Kane. Sfortunatamente, tutte le sue preoccupazioni per la collaborazione si sono avverate.

Con riferimenti a “Tutti i corvi sono bastardi” e il punto di vista di Ryan sui corvi, è evidente che Batwoman 2 è stato ispirato dalle proteste di Black Lives Matter di questa estate e dalle discussioni in corso sulla brutalità della polizia.

“Nella seconda stagione, volevamo intenzionalmente assicurarci che il punto di vista di Ryan su come si senta nei confronti dei Corvi fosse molto chiaro e fosse basato sulla sua storia passata con i Corvi: l’hanno arrestato per qualcosa che non ha fatto”, la showrunner Caroline Dries dice a EW. “È stato molto chiaro e facile da scrivere per noi, e ovviamente passare l’estate e assistere a questo fantastico momento per il movimento Black Lives Matter era qualcosa di cui tutti gli scrittori parlavano, e stava diventando davvero importante non solo per la parte narrativa dello show, ma in tutti gli aspetti, poiché tutti si rendevano conto di quanto [eravamo] ignoranti nel bisogno di capire le cose da un punto di vista a 360 gradi su di esse “.

Batwoman — “Gore on Canvas” — Image Number: BWN205fg_0023r — Pictured (L-R): Camrus Johnson as Luke Fox and Javicia Leslie as Ryan Wilder — Photo: The CW — © 2021 The CW Network, LLC. All Rights Reserved.

“Avevamo già ingaggiato una Batwoman nera, quindi sembrava che fosse il momento giusto per farlo. E quindi l’opinione di Ryan come Batwoman è,” Tutti i corvi sono bastardi “. È una grande dinamica tra Ryan e Sophie. Perché Sophie è una donna di colore, ed è un membro di alto livello dei Crows, ed è davvero intelligente, molto competente e simpatica, eppure qui sta combattendo per il cattivo”.

Per rimanere sempre aggiornati con altre news continuate a seguire il nostro sito.

Nel frattempo potete seguirci sulle nostre pagine Facebook e Instagram.

Fonte: Comicbook

-Giusy

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.