Crea sito
Donne che mettono in dubbio o confermano la nostra sessualità,  Rubriche

Donne in grado di mettere in dubbio o confermare la nostra sessualità #6


La donna che prenderemo in esame oggi si sta lentamente impossessando di tutte le mie rubriche, appena posso colgo l’occasione per parlare del mio amore sconfinato per la sua dolcezza e il suo cuore di ghiaccio.
Non ero sicura di voler analizzare un personaggio della DC perché proprio il primo appuntamento di questa rubrica ha preso in esame la meravigliosa Sara Lance (Arrow e Legend of Tomorrow), ma alla fine dei conti cosa importa?
È una donna in grado di mettere in dubbio o confermare la nostra sessualità ed io voglio spiegarvi perché!

Caitlin Snow // Killer Frost

 

La dolce dottoressa Caitlin Snow è un vero e proprio pozzo di scienza, attualmente lavora come bio ingegnere presso gli S.T.A.R LAB, è un neurochirurgo ma è stata anche uno scienziato presso i laboratori Mercury.
Entrambi i genitori della ragazza sono o erano medici, purtroppo il padre era affetto da sclerosi multipla e nonostante gli sforzi della famiglia per salvarlo, non ci fu nulla da fare.
Questa perdita è stato solo il primo dei tanti pugni allo stomaco che la ragazza dovrà incassare.
Caitlin aveva uno splendido rapporto con la figura paterna ed infatti, nell’episodio 3×09, la stessa ragazza racconta al suo amico Cisco Ramon come un Natale rimasero a guardare vecchi film per ore e ore mentre fuori NEVICAVA.

https://www.youtube.com/watch?v=UlyROh5isns

La freddezza che fa parte di Caitlin, come di Killer Frost, probabilmente parte proprio dalla perdita di suo padre e dal consequenziale allontanamento della madre, gettatasi a capofitto nel lavoro per superare il lutto.
Vediamo questo contrasto bellissimo tra i suoi genitori e le sue due metà che lottano, la neve come un bel ricordo legato al padre (Caitlin Snow) ma allo stesso tempo la neve sta a rappresentare la freddezza della madre (Killer Frost).
Nonostante questo, Caitlin ha un carattere molto forte e determinato, ha sempre avuto ben chiara la strada da seguire e non si è mai arresa a delle scorciatoie per arrivarci.
Sua madre Carla le ha offerto un posto di rilievo nei suoi laboratori ma la Snow voleva crearsi un nome lontano da lei per questo declinò l’invito.

Ai laboratori S.T.A.R incontra Ronnie Raymond, un ingegnere strutturale fortemente in contrasto con la sua prospettiva ma, nonostante le loro diversità, si sono innamorati e hanno iniziato a frequentarsi.
Caitlin lo amava molto perché era in grado di farla ridere ma purtroppo un giorno, mentre i due stavano discutendo della loro luna di miele, sono stati informati dell’accensione dell’acceleratore di particelle e del suo malfunzionamento. In quanto ingegnere, Ronnie è dovuto andare a cercare di contenere l’esplosione e purtroppo non è sopravvissuto.
La sua morte ha devastato completamente Caitlin che è caduta in una profonda depressione per un anno, trovando il modo di rialzarsi solo quando si è unita al Team Flash.

Quando Barry ripristina la timeline originale dopo aver creato il Flashpoint, Caitlin inizia a manifestare delle abilità meta-umane simili a quelle della sua doppelgänger di Terra 2, Killer Frost.
Killer Frost è l’esatto opposto di Caitlin: spietata, senza cuore e fredda, non a caso, come la neve.
Inizialmente la ragazza cerca di ignorare e combattere il potere che cresceva in lei ma, dopo aver usato i suoi poteri per aiutare Barry, ne ha perso il controllo.
Sarà infatti proprio il velocista a far tornare in sé la nostra ragazza la prima volta ma, dopo aver subito una morte clinica, per salvarla è stato necessario che si trasformasse nuovamente nella sua alter ego.
Dopo essersi alleata con il nemico di Flash, Savitar, Caitlin grazie ai suoi amici riacquista un po’ di bontà d’animo e li aiuta nella battaglia finale contro future Barry.
Nonostante Cisco le fornisca l’antidoto per tornare ad essere se stessa, questa sceglie di non prenderlo e si allontana dal Team per riscoprire se stessa.

AMORE:

Come averete capito dalle righe precedenti, Caitlin non è molto fortunata in amore, anzi, questa povera donna sembra essere vittima di una vera e propria congiura!

RONNIE RAYMOND:

Dopo l’esplosione dell’acceleratore, Ronnie non era tecnicamente morto bensì si era fuso con il dottor. Martin Stain e dopo mille peripezie per scindere le due persone, Caitlin e il suo amato Ronnie possono tornare felicemente insieme ad amarsi MA NON PER MOLTO!
Sembra incredibile ma poco dopo il loro matrimonio Ronnie muore nuovamente per salvare Central City dalla sua distruzione.

JAY GARRIK // ZOOM // HUNTER ZOLOMON:

Dopo questa doppia sventura con Ronnie, entra a far parte della vita di Caitlin il velocista Jay Garrik. Inizialmente il ragazzo la riempie d’amore, è premuroso e la rende felice, ma proprio quando le cose iniziavano a farsi serie, ecco che anche Jay MUORE!
Personalmente, non trovo che la sventura della ragazza risieda nella morte di un ennesimo fidanzato bensì nel come questo sia potuto accadere:
Jay Garrik (che in realtà si chiama Hunter Zolomon) viene ucciso dal velocista Zoom che, signore e signori, È SEMPRE JAY GARRIK!
(Non vi spiego come sia possibile perché altrimenti perdiamo il focus su Caitlin ma è dovuto ai residui temporali nei viaggi del tempo)

JULIAN ALBERT:

Nella terza stagione abbiamo visto ancora una volta Caitlin invaghirsi di un ragazzo e le cose sembravano andare davvero bene per la coppia, peccato che quando i fidanzati non possano morire, Caitlin Snow diventa una meta-umana dal cuore di ghiaccio chiamata Killer Frost e si ritira chissà dove per scoprire la sua vera se!

Incredibile ma vero, se pensate di non essere fortunate in amore ricordate che esiste Caitlin Snow e vi sentirete subito molto meglio!

Scherzi a parte, oltre alla sua meravigliosa cultura scientifica, che è una delle tanti ragioni per cui ho inserito questo personaggio nella rubrica, un’altra ragione per amare questo personaggio è proprio la sua sventura.
Non so quanti nella sua situazione avrebbero retto sulle loro spalle quello che ha vissuto Caitlin, ha una forza d’animo spaventosa, non si lascia mai “mettere al tappeto” nonostante le mille disavventure, si rialza sempre in piedi e continua a provare ad essere felice senza ARRENDERSI MAI.

AMICIZIA:

Grazie a questo paragrafo avrò l’occasione di spiegarvi tutto ciò che ancora non sapete di questa meravigliosa donna:

BARRY ALLEN:

 

Molti di voi in questo istante mi staranno odiando per non aver inserito questo nome nel paragrafo “amore” ma, purtroppo o per fortuna, non c’è mai stato nulla di concreto tra questi due bimbi dolci.
Senza il minimo dubbio, i famosissimi “SNOWBARRY” sono una delle tante forze dello show e questa amicizia che gioca sempre sul filo del rasoio ha fatto sognare migliaia di fans.
Nonostante i due non si siano mai dichiarati amore, una sorta di chimica li lega indissolubilmente per non parlare di tutti i loro baci che in qualche modo fanno ancora sperare.
Più che i baci scambiati, per quanto mi riguarda, ho individuato due scene molto significative per il loro rapporto d’amicizia:

https://www.youtube.com/watch?v=gTcxZ58fKOI

In questa scena possiamo sbellicarci dalle risate ma allo stesso tempo possiamo notare una sensibilità incredibile: Barry sale sul palco per non lasciare sola Caitlin in un momento di evidente difficoltà.
Avrebbe potuto, letteralmente, darsela a gambe ma ha scelto di rimanere e di starle a canto anche se entrambi si stavano mettendo in imbarazzo.
Questa scelta viene confermata da Barry nel post serata, una volta riaccompagnata la ragazza nel suo appartamento, questa chiede al nostro Barry se gentilmente può restare finché non si addormenta ed ovviamente il nostro velocista non l’ha lasciata sola.

https://www.youtube.com/watch?v=kVvBAtKmTT0

Nonostante non si siano mai dichiarati amore, Barry è l’unico del Team Flash che riesce a trovare le parole giuste per far ragionare Caitlin e farla tornare momentaneamente in se.
Anche un cuore di ghiaccio come Killer Frost non è riuscito a non sciogliersi davanti al meraviglioso gesto di Barry Allen!

CISCO RAMON:

 

In questo caso, come si dice nel calcio, gioco in casa dato che ho una crush per Cisco Ramon e le emozioni che mi dà questo duo non riesco a provarle con nessun’altra BROTP/OTP. Proprio per questo motivo vi proporrei centinaia di migliaia le scene per spiegarvi il loro rapporto d’amicizia ma, con estrema difficoltà, anche qui ne ho individuate due.

https://www.youtube.com/watch?v=GEPcHn7seW4

AMO PROFONDAMENTE questa scena, a parer mio è una delle più significative nella loro amicizia perché riesce a far capire appieno quanto amore ci sia tra i due.
Vediamo Caitlin che cerca di convincere Cisco a chiudere “la scatola”, ma questi inizialmente non ci riesce perché crede di poter salvare suo fratello Dante.
Come dicevo sopra, questi due ragazzi non sono soltanto amici: nel corso del tempo sono diventati fratello e sorella e proprio nella 3×09 vediamo quanto enorme sia l’influenza di Caitlin su Cisco.
Le parole della nostra donna riescono a far ragionare il ragazzo che, con dolore, riesce a chiudere “la scatola” ma, se non ci fosse stata Caitlin a calmarlo, NESSUNO MAI avrebbe potuto convincere Cisco, in qualche modo, a rinunciare nuovamente a Dante. Fortuna vuole che lì con lui in quell’istante ci sia stata proprio colei che considera come una sorella!

Passiamo ad un’altra scena che è impossibile non aver amato, parliamo dell’episodio 3×21 e i protagonisti sono Cisco e, questa volta, Killer Frost.

https://www.youtube.com/watch?v=kHfSyb-wEl0

I thing about all the memories I cherish most and you are in every single one of them, Caitlin.

Le parole dell’ingegnere degli STAR LAB valgono più di qualunque papiro io possa mai scrivere ma mi ci voglio soffermare lo stesso per esaltarne la magnificenza.
Il volto di Killer Frost cambia visibilmente dopo aver ascoltato ciò che il suo amico aveva da dire e, se precedentemente abbiamo visto quanto forte sia l’influenza di Caitlin su Cisco, qui vediamo l’esatto opposto: il ragazzo riesce sempre a colpire nel segno perché conosce molto bene la sua migliore amica.
Una volta pronunciate le fatidiche parole, la ragazza necessita di cambiare discorso proprio perché, evidentemente, qualcosa in lei si stava sciogliendo.

Bene ragazzi, spero davvero di essere riuscita a farvi capire perché la dottoressa Caitlin Snow o il suo alter ego Killer Frost siano una (o due) donne che riescono a mettere in dubbio o confermare la nostra sessualità. Il prossimo appuntamento prenderà in esame un’altra straordinaria donna quindi non perdetelo!

-Sara

Commenti disabilitati su Donne in grado di mettere in dubbio o confermare la nostra sessualità #6

Ciao a tutti! Sono Sara, il Braccio Destro dei Redheads Diaries, vivo a Roma e, come potete immaginare, sono una telefilm addicted. Le mie serie preferite sono, Game of Thrones, Blindspot, This is us e talmente tante altre che sono impossibili da elencare. MIO MARITO È CISCO RAMON!