Doris Day morta a 97 anni: uno sguardo all’icona attraverso gli anni

 

La leggendaria attrice e cantante Doris Day è morta all’età di 97 anni, lunedì 13 maggio, dopo aver contratto un grave caso di polmonite.

L’icona, che sbancò i più grandi botteghini di Hollywood negli anni ’50 e all’inizio degli anni ’60, lascia un’eredità di molte canzoni amate e film classici.

Le celebrità si sono riunite per onorare la vita e l’eredità dell’iconica performer Doris Day, scomparsa lunedì all’età di 97 anni.

Dopo la morte di Day, dopo aver contratto un grave caso di polmonite, le star del cinema, della televisione, della musica e della moda hanno reso omaggio all’attrice nominata all’Oscar Pillow Talk, tra cui Sarah Jessica Parker, William Shatner, Tony Bennett e altre star dello spettacolo.

“Una ragazza di Cincinnati come me, “ha scritto Parker su Instagram. “Quante lettere ho scritto e non ho inviato. Non sono mai riuscita a farlo bene, ma tutti hanno detto la stessa cosa: ti amo. Milioni di persone l’hanno fatto”.

L’attrice Goldie Hawn ha dichiarato che “Doris Day ci ha lasciato e ha preso un pezzo di sole con lei” in un messaggio emozionante su Twitter. “Lei [illuminò] le nostre vite e visse la sua vita con dignità. Possa lei riposare in pace “.

Precedente Supergirl – Recensione 4x21 Successivo Sarah Paulson e Uzo Aduba insieme a Cate Blanchett in "Mrs. America'

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.