Crea sito
Grey's Anatomy,  Recensioni,  Telefilm

Grey’s Anatomy – Recensione 16×02 | The Redheads Diaries

Buon pomeriggio a tutti quanti e ben tornati sul nostro blog con la nostra recensione della 16×02 di Grey’s Anatomy!

Quest’oggi mi occuperò della recensione della 16×02 di Grey’s Anatomy, intitolato Back In the Saddle. Siamo tornati al Grey Sloan e piano piano seguiamo le vite dei nostri personaggi preferiti mentre cercano di capire cosa fare con 3 chirurghi in meno in ospedale.

All’attacco troviamo la Bailey, più agguerrita che mai (e con le sue buonissime ragioni), seguita dalla mia piccola Jo, che è tornata finalmente a lavoro, e finiamo con Amelia che, insieme a Link, hanno preso una delle decisioni più importanti della loro vita.

Ma INIZIAMO SUBITO con la recensione della 16×02 di Grey’s Anatomy!

VITE PARALLELE

No, non sto parlando delle ginnaste, ma in questo nuovo episodio abbiamo potuto seguire le vite in due ospedali praticamente opposti: il Grey Sloan, con tutti i medici che conosciamo e con tutte ultime attrezzature all’avanguardia, e il Pac-North, dove nessuno vorrebbe mai andare.

Eppure, ecco che i nostri Karev e Webber prendono in mano la situazione per cercare di far morire meno gente possibile nel lasso di tempo in cui sono a capo, anche se le cose non sono affatto facili (come si pensava).

Al Grey Sloan, invece, Miranda cerca di ritrovare i suoi Grey e Karev perduti, e li cerca nelle sue matricole, mettendoli alla prova come un tempo aveva messo alla prova anche i nostri M.A.G.I.C. .

Non so a voi, ma a me la scena con DeLuca ed Helm ha ricordato molto quella con Meredith e Cristina durante la prima stagione, quando appunto stavano cercando di appropriarsi il primo intervento da soli.

Ho amato il fatto che la Bailey abbia scelto Helm per fare l’intervento, perchè secondo me lei ha un grande potenziale, ma viene poco valorizzata e quindi sono rimasta molto colpita per questo, anche se l’intervento l’ha finito DeLuca (com’è successo anche ai M.A.G.I.C.).

Ad essere sincera, anzi, mi è sembrato molto arrogante Andrew, perchè vuole sempre essere al centro dell’attenzione e fare tutto lui, e sono contenta che la Bailey l’abbia messo al suo posto facendolo tacere.

AMELIA E LINK

Questi due. Quanti colpi al cuore.

Inizialmente, avevo un sacco paura della reazione di Link, ed infatti non sembrava averla presa bene la notizia di diventare padre. Sembrava addirittura che Amelia volesse questo bambino mentre Link no, soprattutto quando parla con Jo. Mi ha veramente spaventata, perchè li amo come coppia ed amerei vederli con un bebè in braccio.

Qualche minuto dopo, invece, quando parlano nella stanza delle piante, la situazione è ribaltata. Amelia è colei che non vuole tenere il bambino per paura di perderlo così come ha perso anche il suo primo figlio.

Come ragionamento è completamente sensato, non posso nemmeno immaginare cos’ha dovuto sopportare questa donna, ed infatti era abbastanza sicura di voler abortire, prima che Link aprisse bocca e la facesse sognare ancora.

E GRAZIE AL CIELO CHE LINK HA PARLATO.

E quindi, alla fine, AVREMMO IL BAMBINO CHE TANTO ASPETTAVAMO.

Io giuro che non vedo l’ora di vederli insieme con questo fanciullo o fanciulla. Sono così felice per loro, e giuro che se succede qualcosa al bambino io ammazzo Shonda. Dico sul serio.

alt: greys-anatomy-recensione

JO

Finalmente, dopo un tempo che sembrava interminabile, la mia bambina è tornata.

Sembra anche più agguerrita di prima, e sembra che tutti quanti la vogliano, ed è ciò che si merita essere richiesta e amata per le sue capacità chirurgiche. Devono valorizzarla di più.

Mi ha divertita molto il fatto che, non appena la Bailey le proponeva qualcosa, subito Alex alzava la posta in gioco, ma ovviamente alla fine ha vinto il Grey Sloan, E VEDREMO LA NOSTRO JO NEI PANNI DI UNA STRUTTURATA.

Questa di certo non me l’aspettavo, e nemmeno la Bailey, ma alla fine Jo l’ha avuta vinta, ed io non potrei essere più felice per la mia bambina, che sembra tornata ad essere la stessa di sempre. Mi era mancata.

Non vedo l’ora di vedere cosa succederà ora.

MOMENTO DIVERTENTE:

Mi ha fatta morire dal ridere la scena nella quale Owen per sbaglio dà una scarica nelle parti intime a Tom! Giuro che mi sono piegata in due dalle risate. Solo che poi mi ha fatto salire il nervoso il fatto che Tom l’abbia denunciato, quando fondamentalmente non ha fatto niente e l’accaduto è stato un incidente.

So che l’ha fatto per Teddy e tutta la storia con la bambina, ma a questo punto non doveva prendersela con lui ma con lei.

Detto ciò, penso di aver detto tutto su questo secondo episodio, e quindi grazie per la lettura e alla prossima settimana!

P.S: Continuate a seguire la pagina Facebook per tutte le news!

Miriana

Commenti disabilitati su Grey’s Anatomy – Recensione 16×02 | The Redheads Diaries

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.