Crea sito
Articoli

Lady Gaga rompe il silenzio sulle accuse di abusi contro R. Kelly

Lady Gaga sta finalmente parlando delle accuse di abusi contro R. Kelly e si scusa per aver lavorato con lui.

Gaga su Twitter ha detto di supportare le donne che accusano Kelly di abusi e ritiene “fortemente che le loro voci debbano essere ascoltate e prese sul serio”. Ha anche detto che le accuse contro di lui sono “orripilanti e indifendibili”.
Questo dopo Lifetime ha trasmesso un documentario, Surviving R. Kelly, che fa luce sui decenni di accuse di abuso contro il cantante R & B.
Kelly è stato accusato di aver abusato sessualmente di numerose giovani donne, tra cui una ragazza di 15 anni per la quale è accusato di aver falsificato documenti per sposarsi illegalmente.
È stato incriminato per accuse di pedopornografia nel 2002 per un nastro che presumibilmente lo ha mostrato abusare di una ragazza di 14 anni, ma alla fine è stato trovato non colpevole.
Gaga, che nel 2013 ha collaborato con Kelly alla canzone “Do What U Want,” ha espresso rammarico per averlo fatto e si è scusata per il suo “scarso giudizio”, impegnandosi a non lavorare mai più con Kelly e dicendo che rimuoverà la canzone da iTunes e piattaforme di streaming.

Secondo quanto riferito, Kelly è sotto inchiesta penale in Georgia a causa di Surviving R. Kelly, riferisce la CNN.
Il cantante negato tutte le accuse contro di lui e ha minacciato di citare in giudizio tutte le persone coinvolte nel documentario.
-Giusy.

Commenti disabilitati su Lady Gaga rompe il silenzio sulle accuse di abusi contro R. Kelly