Lady Gaga rompe il silenzio sulle accuse di abusi contro R. Kelly

Lady Gaga sta finalmente parlando delle accuse di abusi contro R. Kelly e si scusa per aver lavorato con lui.

Gaga su Twitter ha detto di supportare le donne che accusano Kelly di abusi e ritiene “fortemente che le loro voci debbano essere ascoltate e prese sul serio”. Ha anche detto che le accuse contro di lui sono “orripilanti e indifendibili”.
Questo dopo Lifetime ha trasmesso un documentario, Surviving R. Kelly, che fa luce sui decenni di accuse di abuso contro il cantante R & B.
Kelly è stato accusato di aver abusato sessualmente di numerose giovani donne, tra cui una ragazza di 15 anni per la quale è accusato di aver falsificato documenti per sposarsi illegalmente.
È stato incriminato per accuse di pedopornografia nel 2002 per un nastro che presumibilmente lo ha mostrato abusare di una ragazza di 14 anni, ma alla fine è stato trovato non colpevole.
Gaga, che nel 2013 ha collaborato con Kelly alla canzone “Do What U Want,” ha espresso rammarico per averlo fatto e si è scusata per il suo “scarso giudizio”, impegnandosi a non lavorare mai più con Kelly e dicendo che rimuoverà la canzone da iTunes e piattaforme di streaming.

Secondo quanto riferito, Kelly è sotto inchiesta penale in Georgia a causa di Surviving R. Kelly, riferisce la CNN.
Il cantante negato tutte le accuse contro di lui e ha minacciato di citare in giudizio tutte le persone coinvolte nel documentario.
-Giusy.

Precedente Zoey 101 non è finito per la gravidanza di Jamie Lynn Spears Successivo Gwyneth Paltrow ammette di imbarazzare la figlia in pubblico!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.