Crea sito
"Wicked Little Town"
Recensioni,  Riverdale,  Telefilm

Riverdale – Recensione 4×17 “Wicked Little Town”

“Wicked Little Town”, non ho mai pensato di scriverlo ma, oggettivamente, nella cittadina di Riverdale devono davvero aver ingerito qualche sostanza tossica perchè tutta questa malvagità deve avere una spiegazione.

"Wicked Little Town"

Si, mi riferisco alla situazione di Kevin e a quella tra Archie/Betty che, sinceramente, per me è stata gestita malissimo per non parlare di come stiano rovinando i rapporti di AMICIZIA e il RISPETTO che deve esistere tra gli esseri umani in quanto tale.

E’ surreale aver inserito una tematica così importante come la discriminazione nei confronti della comunità LGBTQIA in un episodio in cui la mancanza di rispetto è all’ordine del secondo, non ho parole.

E non voglio assolutamente sentire/leggere/concepire che nei teen drama accadono queste cose perchè c’è modo e modo e TRADIRE la fiducia dei propri amici, delle persone che ami solo perchè da adolescenti è normale, non sono sposati, è un teen drama e si deve accettare un comportamento simile.

"Wicked Little Town"

Il rispetto è la prima cosa che si deve insegnare ai bambini e Archie e Betty, dopo tutto quello che hanno  vissuto, non hanno ancora capito nulla? Da Archie me l’aspetto, è sempre stato concentrato su se stesso e sui propri drammi, non ha mai visto più lontano del proprio naso ma ultimamente (intendo nella quarta stagione) l’ho visto più maturo, coscienzioso, in gamba e poi me lo ritrovo durante “Wicked Little Town” intento a chiamare la propria band “The Archies” e a baciare la fidanzata del proprio migliore amico senza nessuno scrupolo?

Per non parlare di Betty da cui sono stata delusa davvero tanto, Archie NON è il suo primo amore, non sono mai stati insieme, ha sempre avuto una cotta terribile per il migliore amico figo, palestrato e super popolare ma non è mai stata corrisposta perchè Archie non si sentiva alla sua altezza e perchè il ragazzo si è innamorato subito di Veronica non appena l’ha vista…al cuor non si comanda e c’è poco da fare, non accade ciò che non deve accadere e tra Betty e Archie non è accaduto nulla perchè sono intrigati dall’idea di ciò che non è mai stato, dall’idea dell’essere destinati, forse.

Archie e Veronica hanno affrontato l’inferno proprio come Betty e Jughead e avrei potuto accettare benissimo un cambio di coppie LEALE E LIMPIDO nelle scorse stagioni…non alla fine della quarta stagione durante “Wicked Little Town”, un episodio musical ed in seguito ad una litigata con rispettivi compagni, non ammetto proprio un risvolto con queste modalità.

Archie e Betty hanno sempre avuto qualcosa di non detto, di irrisolto che sono convinta non avrà vita lunga perchè loro due non potranno essere endgame visto che non sono minimamente considerabili come OTP figuriamoci come coppia finale ma, a questo punto, facciamoli stare insieme in modo tale che si possano rendere conto di NON dover stare insieme anzi, sono contenta accada tutto ciò, l’amore deve sempre essere dimostrato e son sicura che capiranno entrambi di chi sono davvero innamorati o, a questo punto, se lo sono davvero.

"Wicked Little Town"

Devo ammettere che in “Wicked Little Town” ho apprezzato molto la scena in cui hanno riproposto il ballo della prima stagione, sono belli come migliori amici non come coppia e in quella canzone io ho letto proprio altro, Archie sarà dispiaciuto perchè non ha saputo apprezzare Betty per quello che era semplicemente per il fatto di essere troppo “giovane” per rendersene conto ma pensare che esistano “degli amanti preassegnati” o un “destino cosmico” non significa necessariamente che Archie e Betty lo siano l’uno per l’altra, anzi…certe volte non riesci a vedere cosa è giusto per te, credi di saperlo ma poi apri gli occhi e ti rendi conto che era lontano anni luce da quello che avevi pensato.

I due devono vivere tutto questo per capire la verità, l’unica cosa che esigo è rispetto per i propri amici, per la propria metà, per i sentimenti che hanno provato, per le esperienze che hanno vissuto e per tutto ciò in cui credono, usare una litigata in “Wicked Little Town” per far scattare un bacio tra Archie e Betty non è stato giusto/bello a mio avviso, avrebbero potuto trovare un altro metodo…e spero con tutto il cuore che i due dicano la verità a Veronica e Jughead.

"Wicked Little Town"

In “Little Wicked Town” Ho amato tantissimo quando Betty e Jughead hanno pensato al proprio futuro insieme all’università, Betty vede Jug nei panni di marito ed è bellissimo ma mi ha straziato il cuore il suo riferimento al “preferirei stessi senza fare nulla ad aspettarmi come mio marito mentre sono all’università che vederti qui nel bunker a fare quello che stai facendo”, non mi aspettavo una risposta simile soprattutto dopo tutto il piano attuato da lei per salvarlo dalla Stonewall. Jughead sta investigando e si sta occupando di una situazione delicata e sta cercando di ottenere buoni risultati con il recupero scolastico per mettersi in pari e per diplomarsi con te e tu cosa fai? No, diciamo che mi è sembrata una bella scusa per litigare e da Betty non mi sarei aspettata mai una cosa simile né un bacio con Archie subito dopo. Figlia mia sei recidiva e devi scoprire per quale motivo e io sarò qui ad aspettare quel momento.

Non vi spoilero il promo del prossimo episodio ma…ARCHIE E BETTY, VEDETE DI ESSERE SINCERI CHE A 17 ANNI SI PUO’ CAMBIARE AMORE MA NON SI PUO’ MANCARE DI RISPETTO A NESSUNO USANDO LA SCUSA DELL’ETA’.

Voglio occuparmi di altri due argomenti e cioè della scena finale di “Wicked Little Town” e della lotta di Kevin.

Ovviamente avrete capito che nella scena finale vediamo Jug intento ad osservare il contenuto di una VHS in cui possiamo spaventarci per due persone con le maschere di Jug e di Betty degli Archie Comics mentre ricreano la scena in cui il ragazzo viene colpito da una pietra rischiando la vita.

Ora, noi vediamo una “Betty” colpire e accanirsi contro un “Jughead” ma per quale motivo?

La questione sembrava risolta e Betty non era implicata ma questa verità viene messa in discussione con questo video…il giallo di stagione poteva mai essersi risolto così presto? E direi di no, mi sembrava molto strano…chi c’è dietro tutto ciò e dietro la questione “riprese”? Non vedo l’ora di scoprirlo.

Jug si è coperto gli occhi per lo spavento ma…non è che ha ricordato qualcosa inconsciamente?

Per quanto riguarda Kevin sono molto felice che si sia ribellato a Mr. Honey e che non abbia più paura di mostrarsi, sono fiera di lui e della sua evoluzione e spero possano esserci altre scene così pregnanti e calzanti con lui come protagonista.

Nessuno deve discriminare nessuno ma i discriminati non devono permettere di farsi considerare tali, nessuno è qualcuno per poter giudicare e, come Kev, sempre a testa alta e orgogliosi, gli omofobi esistono, purtroppo è vero, ma in questa vita nessuno è solo e anche nella realtà dovremmo sempre vedere un intero liceo schierato contro i tabù e le discriminazioni, non solo in Riverdale.

Mi stai discriminando? Vuoi che mi nasconda? Stai perdendo tempo perchè io sono fiero di ciò che sono e tu non puoi dire lo stesso di te stesso. Chi perde sei tu, non io. E spero che le istituzioni e i presidi facciano qualcosa di concreto per non avallare comportamenti discriminatori…tutto il contrario di ciò che ha fatto Mr. Honey.

Siamo tutti fratelli, ricordatelo sempre.

Voto all’episodio “Wicked Little Town”: 7 e mezzo, troppe note e poche parole ma, in ogni caso, l’episodio mi è piaciuto.

"Wicked Little Town"

Alla prossima settimana, miei cari.


Irene

 

Commenti disabilitati su Riverdale – Recensione 4×17 “Wicked Little Town”

Salve, sono Irene e non ho mai amato definire la mia persona e ciò che faccio. So solo che ciò che viene scritto, nel momento stesso in cui viene composto, non è più solo mio ma anche di chi legge. Sono curiosa di sapere in che modo lo sarà. Meglio nota come vulcano d'idee o l'Arti(coli)sta per un chiaro e semplice motivo: la scrittura è il mio elemento, l'arte che mi scorre nelle vene, il modo più realistico e spontaneo che ho di vivere.