Crea sito
  • Rubriche,  Twenty shades of a shipper

    Twenty shades of a shipper: Evak edition

    Toc, toc, è permesso? *Entra in punta di piedi cercando di far meno rumore possibile* Sono ritornata. *CORO DI “REALLY?”* Lo so, lo so, avete ragione ed infatti mi sto auto-sgridando per l’ennesimo ritardo ma sembra che il cosmo si sia accanito contro di me e, puntualmente, ogni martedì per una strana congiunzione astrale accadono le cose più assurde – linea telefonica che va a farsi benedire, corrente che salta, Irene che si addormenta sulla tastiera del pc, inspiegabilmente – che mi impediscono di pubblicare questa mia piccola bambina. Da brava personcina quale sono, però, in questa sosta mi occuperò di una coppia tanto recente quanto amata, una delle mie…

    Commenti disabilitati su Twenty shades of a shipper: Evak edition
  • Rubriche,  Twenty shades of a shipper

    Twenty shades of a shipper: Delena edition

    Dopo una breve pausa ritorna la mia amata bambina e, come vi sarete già resi conto, in questa rubrica non sono nemmeno lontanamente contenuta nelle mie esternazioni causate dallo shipping compulsivo. Oggi, vi toccherà salire davvero sul ring virtuale di cui vi parlavo la scorsa volta (vi lascio qui il collegamento, in caso non ricordiate – giustamente dopo tutto questo tempo, mea culpa – o in caso non abbiate ancora letto – SHAME ON YOU – https://www.theredheadsdiaries.it/twenty-shades-of-shipper-malec-edition/) e credo di immaginare già il vostro schieramento, naturalmente. Ricordatevi l’unica regola per partecipare a questo viaggio lungo e tortuoso nei meandri della mia mente sperando di poter far sentire capiti coloro che…

    Commenti disabilitati su Twenty shades of a shipper: Delena edition
  • Rubriche,  Twenty shades of a shipper

    Twenty shades of a shipper: Malec Edition

    Dame e messeri, come una soave novella giunge a voi un nuovo appuntamento bisettimanale. Accorrete, accorrete in numerosi, mirabili trasformazioni, repentine e inumane, avverranno davanti ai vostri occhi. Come una gentil donzella riesca a mutare nel più feroce dei licantropi o nel più innocente degli agnellini, nel più velenoso dei serpenti o nel più dolce cagnolino. Vedrete questo e molto altro, mi accompagnerete nei meandri della mente, facendo slalom tra zombie, vampiri, streghe e lupi mannari, assumendo le più svariate forme. Domatrici di draghi come Daenerys, sensate, ibridi come Sir. Klaus Mikaelson, piccole bugiarde sulla scia di Aria Montgomery, spietati Rippah (Stefan Salvatore docet), creature angeliche (oh, si, sto parlando…

    Commenti disabilitati su Twenty shades of a shipper: Malec Edition