Rubriche,  Twenty shades of a shipper

Twenty shades of a shipper: Delena edition

Dopo una breve pausa ritorna la mia amata bambina e, come vi sarete già resi conto, in questa rubrica non sono nemmeno lontanamente contenuta nelle mie esternazioni causate dallo shipping compulsivo.

Oggi, vi toccherà salire davvero sul ring virtuale di cui vi parlavo la scorsa volta (vi lascio qui il collegamento, in caso non ricordiate – giustamente dopo tutto questo tempo, mea culpa – o in caso non abbiate ancora letto – SHAME ON YOU – https://www.theredheadsdiaries.it/twenty-shades-of-shipper-malec-edition/) e credo di immaginare già il vostro schieramento, naturalmente.

Ricordatevi l’unica regola per partecipare a questo viaggio lungo e tortuoso nei meandri della mia mente sperando di poter far sentire capiti coloro che credono di tendere alla pazzia:

SOGNATE E LASCIATEVI ANDARE, SEGUITE LE VOSTRE VENTI SFUMATURE

LE VENTI SFUMATURE DI UNA SHIPPER.

In cammino, ZAINI IN SPALLA E MENTE NEL CUORE…

#SecondaSosta 

DELENA pt.1  

E’ stata ardua la scelta delle scene di cui narrare ma, dopo il finale di TVD mi si è accesa una lampadina e, non me ne vogliate, non ho proprio potuto non dare ascolto ai vortici che si sono materializzati e scatenati nella mia testa.

Vi prometto che non sarà l’unica sosta per i nostri Damon ed Elena (come non lo è stata quella precedente sui Malec) ma, per questa volta, dovrete sopportare una shipper piuttosto infuriata con gli interpreti e sorbirvi un bel parrallels tra due momenti FONDAMENTI per la loro storyline.

3×19—————————————————————————————————————->8×16

(A.A.A. LO SPAZIO TRA IL NUMERO DEI DUE EPISODI E’ VOLUTO, STA A RAPPRESENTARE L’ABISSO INTERPRETATIVO TRA QUESTE DUE SCENE, UNA DELLE QUALI NON PUO’ QUASI ESSERE DEFINITA COME “UNA SCENA DELENA”)

IL BACIO

   

OMGMIEMOZIONOANCORAquestosicheèunbacioCHEPASSIONEguardalìRESPIRAsuVATUTTOBENE

Okay, sono quattro le opzioni:

  1. avete già fatto l’abitudine a me e al mio sclero
  2. state per farlo
  3. lo farete nel prossimo futuro
  4. VI OBBLIGO A FARLO (sono sempre molto carina e coccolosa, lo so <3)

 

Shade numero uno

 

COME CE LA SI FA A FARCELA?

*Io nella mente di Elena* *Io tentando di capire i pensieri di Elena*

“Cosa la bloccherà mai? Cosa riesce a trattenerla?DITEMI COSA”

 

 

Shade numero due

Elena con la faccia da:

NON POSSO SALTARTI ADDOSSO, NON POSSO PROPRIO, VOGLIO DANNATAMENTE, NON POSSO, SONO TUA PER SEMPRE.

Io:

Elena datti una calmata che stai facendo elettrizzare anche me/ELETTRIZZATI QUANTO VUOI, E’ IL VOSTRO MOMENTO/piango fino al 2000sempre/I MIEI MORI BELLI/come si respira?

 

Shade numero tre 

WHY NOT?

ECCO, dimmelo, spiega a noi poveri comuni mortali (che non hanno la fortuna di avere un manzo del genere ai propri piedi, pronto a baciare la strada dove cammini)

DICCI, OH ORACOLO DI DELFI, COME SI FA SOLO A PENSARE DI POTERGLI DIRE DI NO.

OH GOSH, IL MANICOMIO UNA DI QUESTA VOLTE.

 

Shade numero quattro

COSA STO VEDENDO!!!!

Nooo, vabbè ed io ora cosa faccio? OOOOH ma la meravigliosità.

Guarda con che velocità si è mossa…PIANO, TRANQUILLA, DAMON NON SCAPPA.

NON POTEVI, LETTERALMENTE, CORRERE?

SENZA PAROLE, EEEHHH, SENZA PAROLE.

 

Shade numero cinque

QUELLE LABBRA SONO FATTE PER UNIRSI FINO ALL’ETERNITA’ ED OLTRE  E NOTIAMO BENE:

L – A – B – B – R – A 

Guarda lì, un incastro perfetto di respiri, labbra e visi…

IL MODO IN CUI DAMON CHIUDE GLI OCCHI, come se fosse in un posto meraviglioso e quel posto è la sua Elena.

OOOOOOH, MI SCIOLGO.

 

Shade numero sei

 

  

    

IO NON SO COME DEFINIRE TUTTO CIO’.

Elena che mette la mano sulla nuca e sul collo di Damon.

Damon che sta per mangiare Elena.

Damon che solleva Elena in un modo quasi impercettibile per avvicinarla di più al suo corpo.

Damon che inclina la testa per cercare un contatto più profondo

I capelli di Elena che oscillano per l’irruenza e la passione.

I nasi che collidendo rischiano una frattura scomposta but WHO CARES? IT’S SO FUCKING HOT, SO FUCKING CUTE, SO FUCKING TUTTOOOOOO.

CIAO, MI AVETE PERSA, DI NUOVO.

 

Shade numero sette

 

I MURI:

PATRIMONIO DELL’UMANITA’ PER PERSONE AFFETTE DA SHIPPING COMPULSIVO CHE VANNO IN UN BRODO DI GIUGGIOLE QUANDO LE LORO OTP DECIDONO DI USARE OGNI SUPERFICIE POSSIBILE PER FARE QUELLO CHE DEVONO FARE.

No ma, fate pure, tranquilli, non vi sta guardando nessuno.

IO BOH, NON SO COME FACCIO AD ESSERE ANCORA IN GRADO DI RESPIRARE/PENSARE/DEGLUTIRE/GUARDARE/SHIPPARE.

 

Shade numero otto

 

DELENA+HANDS

DELENA+TOUCH

Si ma, questi vogliono ucciderci completamente, dico io, ma vi sembra il caso, c’è un bambino in camera in piena seduta spiritica, oh, contegno.

Ma chissene frega del contegno, dateci dentro…quanto vorrei essere in grado di rimpicciolirmi e svolazzare intorno a loro per shippare meglio (che occhi grandi che hai, E’ PER VEDERTI MEGLIO, che bocca grande che hai, E’ PER MANGIARTI MEGLIO)

Ian, cioè Damon…le mani, vuoi per caso essere causa di infarto per la tua bella Nina, ehm, volevo dire Elena.

 

Shade numero nove

 

NON CE LA FANNO A FARCELA.

OH MY GOD, QUESTI NON SE FERMANO.

SGOMBRATE TUTTO, MOVERSE, AVETE SENTITO? LEVATEVE DE TORNO, QUA NON C’E’ TRIPPA PE GATTI.

I baci sono pur sempre come le ciliege, uno tira l’altro, ovvio.

 

Shade numero dieci

DAMON:

*Aò ma stai bene? Ma che te piglia? Dove stai andando?*

Uagliò, vedi di girare a largo, proprio adesso vuoi interpretare la parte del fratellino scandalizzato?

Non mi pare ti facessi tanti problemi con Vicky e Anna, su, lascia che anche tua sorella faccia le sue esperienze e non cockblockizzare ulteriormente che poi se me girano so cavoli tuoi.

OOOOOOKAY

ELENA:

*Oh cavolo, no, Jeremy scusa, SCUSA, non volevo, mi dispiace, ho sbagliato*

*Senti, fratellino ma tu dovevi arrivare proprio adesso? PERCHE’ NON LASCIA CHE TUA SORELLA CONCLUDA LA SERATA ORA CHE FINALMENTE SI E’ DATA ‘NA MOSSA? Damme tregua*

8×16

Okay, io so che sembrerò cattiva ed amando TVD come lo amo io è davvero difficile dire quello che sto per dire ma non credo sia il mio unico pensiero, anzi.

Commento le scene a prescindere dall’episodio finale, nel senso che nel complesso dell’episodio hanno avuto la prerogativa i rapporti generali e la conclusione di un viaggio durato 8 anni e, di conseguenza, il fulcro non era il Delena e, se è per questo, non lo era nessun’altra coppia ma solo il Defan, la fine della storyline di ogni singolo personaggio e il nostro personale addio a TVD e a tutto quello che stato.

MA…ed è un grosso ma…

NON POTETE FARE UNA COSA DEL GENERE CON IL DELENA, DOPO TUTTA L’ATTESA E L’ASPETTATIVA CHE AVETE CARICATO SULLE NOSTRE SPALLE E SUL NOSTRO CUORE PIENO DI FEELS.

NON POTETE FARE IN QUESTO MODO.

NON POTETE RIDURMI IL DELENA A QUESTO.

NON POTETE RILASCIARE QUELLE DICHIARAZIONE, RISCHIATE DI STERMINARE UNA POPOLAZIONE DI TVD ADDICTED.

 

Shade numero undici

Oh, si sono finalmente ritrovati dopo tanti anni di dolore e di lontananza.

WAIT…che sguardi sono questi? Non mi torna qualcosa (oltre la parrucca che hanno appioppato a Nina Dobrev eh)

 

Shade numero dodici

Ora corrono l’una tra le braccia dell’altro, già prevedo un volo abbracciata a Damon a minimo 10 cm dal suolo con annesse lacrime di gioia e un bacio da togliere il respiro sia a loro che a noi.

 

Shade numero tredici

Manca poco, Elena ha già appoggiato le sue mani sul collo di Damon, sta per succedere.

NON SONO PRONTA PER QUESTO, NON CI CREDO CHE STA PER SUCCEDERE, DOPO DUE STAGIONI INTERE SENZA DELENA AVREMO FINALMENTE UN BACIO TRA GLI AMORI GRANDI DELLA NOSTRA VITA.

AAAAAAAAH, VADO A PREPARARE LO CHAMPAGNE.

 

Shade numero quattordici

Il bacio…oh il bacio…

WAIT…

COSA STO VEDENDO?

COSA STANNO FACENDO?

Siamo a Candid Camera ed io non sono stata informata?

Dai, è uno scherzo, la Plec è una burlona e tra un po’ uscirà fuori la telecamera.

No, ditemi che non è vero, ditemi che non devo vedere questo.

L – A – B – B – R -A 

DOVE SONO LE

L – A – B – B – R –  A

CHE SI UNISCONO

#machedavvero

 

Shade numero quindici

Okay, Elena dov’è finita?

Tu chi sei e cosa ne hai fatto di Elena?

NINA, COSA NE HAI FATTO DELLA TUA ELENA?

Questa non è ELENA, questa è una copia dell’Elena originale.

NINA, RIVOGLIO LA MIA NINA, ridammi le emozioni di un tempo, quelle che mi facevano empatizzare con Elena, che mi facevano desiderare di essere al suo posto.

 

Shade numero sedici

Damon davanti alla sua Elena che non vede in piedi, viva e vegeta da anni, perde, improvvisamente la capacità di esibire espressioni facciali in ogni singola occasione e ci priva dell’emozione dei suoi occhi, di un’emozione vera e sentita.

Io che dico una cosa simile, dovremmo annotare la data sul calendario perchè è sconvolgente.

IAN, COSA TI E’ SUCCESSO? Cosa ti è successo perchè Damon non appare così in nessuna scena, nè con Caroline, nè con Stefan nè con nessuno.

 

Shade numero diciassette

Ho quasi ritrovato Damon ed Elena, quelli veri con queste espressioni ma…QUASI NON E’ ABBASTANZA.

 

Shade numero diciotto

 

 

Ian mi aveva preoccupato solo in quell’espressione precedente ed in quella che vi farò vedere dopo ma Nina mi continua a preoccupare parecchio, sembra si sia dimenticata come interpretare Elena Gilbert ma vi chiedo di esprimere la vostra opinione, ne ho bisogno per non impazzire ulteriormente perchè l’interpretazione della Nina fino alla 6×22 mi è mancata come l’aria ed invece di piangere dall’emozione mi sono infuriata senza riuscire a darmi una risposta.

Rivoglio la mia Elena nelle scene con Damon, le uniche in cui non è riuscita a convincermi del tutto e mi fa male il cuore a dire una cosa del genere, io amo Ian e Nina pazzamente e proprio per questo non riesco a capacitarmi di tutto ciò.

ERA PIU’ ESPRESSIVA QUANDO AVEVA APPENA CONOSCIUTO IL SUO FUTURO MARITO, DITEMI VOI SE E’ NORMALE O POSSIBILE.

 

Shade numero diciannove

Non ripeto quello che già ho detto ma lasciatemi dire una cosa…

NON STATE ANDANDO AL PATIBOLO, SIETE INSIEME, INSIEME PER L’ETERNITA’, PROPRIO COME DESIDERAVATE DA SEMPRE.

ANIMO SU, ANIMO.

 

Shade numero venti

Perchè i miei Delena, i nostri, erano questi qui…

Baci labbra contro labbra, denti che si scontrano, lingue che danzano, respiri che si uniscono, occhi che brillano, emozioni prorompenti…e non solo questo, ovviamente.

NON LABBRA CONTRO MENTO E LABBRA CONTRO QUASI-NARICI DEL NASO.

L – A – B – B – R – A CONTRO L – A – B – B – R – A

NON

L – A – B – B – R – A CONTRO  N – A – R – I – C – I

O

L – A – B – B – R – A CONTRO M – E – N – T – O

Ora, torno a fare la brava bambina e vi dico che mi sono mancati tantissimo e resteranno per sempre nella costellazione delle mie OTP SUPREME e posso anche far finta di niente, giusto per convincermi che vada tutto bene ma non va tutto bene, ASSOLUTAMENTE NO.

Non sono solo baci il Delena, ma ANCHE, soprattutto dopo una assenza così prolungata.

Vi saluto, ci sentiamo tra due settimane…

…E ricordate la nostra unica regola.

P.s ad ogni sosta vi darò una colonna sonora da ascoltare durante la lettura.Per la serie:”Press play and go!” 

Quella di oggi è “Never let me go”

TVD E’ FINITO…

IO:

 

*Buon viaggio che sia un’andata o un ritorno, che sia una vita o un solo giorno, che sia per sempre o un secondo*

#nohashtag #lalalala #TVDforever

Irene

Commenti disabilitati su Twenty shades of a shipper: Delena edition

Salve, sono Irene e non ho mai amato definire la mia persona e ciò che faccio. So solo che ciò che viene scritto, nel momento stesso in cui viene composto, non è più solo mio ma anche di chi legge. Sono curiosa di sapere in che modo lo sarà. Meglio nota come vulcano d'idee o l'Arti(coli)sta per un chiaro e semplice motivo: la scrittura è il mio elemento, l'arte che mi scorre nelle vene, il modo più realistico e spontaneo che ho di vivere.