Crea sito
Articoli

Lili Reinhart fa coming out a sostegno della comunità LGBTQ+

In onore del Pride Month, Lili Reinhart ha fatto coming out come bisessuale a sostegno della comunità LGBTQ+ e del Black Lives Matter.

L’attrice di Riverdale, che interpreta Betty Cooper nella serie tv, ha fatto coming out con un post su Instagram Story mercoledì 3 giugno.

Lili Reinhart coming out

Nel post, Lili ha condiviso un poster  LGBTQ + per la protesta di #BlackLivesMatter a West Hollywood mercoledì, a cui ha incoraggiato i suoi followers a partecipare.

“Anche se non l’ho mai annunciato pubblicamente prima, sono una donna bisessuale orgogliosa. Mi unirò a questa protesta oggi. Unitevi”, ha scritto aggiungendo un’emoji con un cuore.

Dopo il coming out, Lili Reinhart di Hustlers ha ricevuto molto messaggi dai fan su Instagram e Twitter, che erano orgogliosi della sua dichiarazione per la comunità LGBTQ+ e Black Lives Matter.

“@Lilireinhart che fa coming out come bisessuale il 3 giugno, la giornata di orgoglio dedicata alla bisessualità, mi rende così felice. siamo tutti così felici e orgogliosi di te, Lili ❤ “, ha scritto un utente.

La storia di Instagram di Lili arriva dopo ha rotto con la sua co-star Cole Sprouse di Riverdale dopo quasi quattro anni insieme.

Sebbene né Lili né Cole – che interpretano la coppia formata da Betty Cooper e Jughead Jones in Riverdale – abbiano confermato la rottura, il fratello gemello di Cole, Dylan Sprouse, ha commentato la separazione in una recente intervista con Entertainment Tonight, dicendo ai fan che suo fratello è in quarantena con la sua costar di Riverdale, KJ Apa.

La protesta di Lili  per la comunità LGBTQ+ e Black Lives Matter arriva  dopo l’omicidio di George Floyd, un uomo di colore disarmato di 46 anni, ucciso da un ufficiale di polizia a Minneapolis il 25 maggio.

Floyd è morto dopo che l’agente di polizia Derek Chauvin gli ha tenuto un ginocchio sul collo per quasi nove minuti.

Quattro giorni dopo la sua morte, Chauvin è stato arrestato e accusato di omicidio di terzo grado.

Altri tre agenti di polizia presenti ma che non hanno fatto nulla per impedire la sua morte sono ancora sotto inchiesta, a partire dal 29 maggio. Tutti gli agenti sono stati licenziati.

Fonte: Style Caster

-Giusy.

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.