Crea sito
Recensioni,  Roswell,  Telefilm

Roswell, New Mexico – Recensione 2×11

Ciao ragazzi e benvenuti in questa recensione della 2×11 di Roswell, New Mexico. Dopo una settimana di pausa, la serie torna con un episodio pazzesco dal titolo Linger.

Roswell New Mexico recensione 2x11 Linger
Roswell, New Mexico Recensione 2×11

Se fino a questo episodio abbiamo avanzato lentamente, pur non avendo mai episodi noiosi, con Linger siamo di fronte a una svolta. Finalmente abbiamo scoperto qualcosa di più sui misteriosi rapitori che abbiamo visto nelle ultime settimane e, se una parte delle persone coinvolte poteva essere intuibile, l’altra parte è stata una vera e propria sorpresa.

Certo, c’è da dire che si tratta pur sempre di Julie Plec, e sappiamo quanto le piaccia incasinare le famiglie dei protagonisti, così come avevo intuito che l’arrivo di Helena non si sarebbe fermato a quel singolo episodio (perché introdurla per poi mandarla subito via? Non avrebbe avuto senso), ma certamente non immaginavo fosse coinvolta nella storia dei rapimenti, soprattutto ora che questi includono anche Alex.

Ciò che sembra certo comunque, è che la famiglia di Liz sia coinvolta nella caccia agli alieni più di quanto abbiamo immaginato finora. Dubito che la scelta di Helena di tenere la scatola, e il suo ritrovamento all’interno della baita fosse un caso. Qualcosa mi dice che la storia che abbiamo conosciuto sino a ora è incompleta, e quello che non sappiamo appartiene proprio alla famiglia di Liz, il che potrebbe portare grandi problemi nella coppia, soprattutto ora che Max ha scoperto della ricerca della sua fidanzata. Anche qui, avevo previsto da un po’ che sarebbe successo: alla creatrice dello show piace troppo il drama nelle relazioni e le cose tra Max e Liz sono andate fin troppo bene ultimamente. E sì, lo so che lui è quasi morto, che aveva perso la memoria e tutto il resto… ma ogni cosa è stata risolta in poco tempo, e per quanto i problemi di coppia non siano propriamente al centro della serie, non quanto lo sono o sono stati in altri show, si sentiva odore di guai già da diversi episodi.

A proposito di drammi di coppia, abbiamo poi Alex e Michael. Okay, non sono più una coppia e tutto sembra volerci far credere che Michael e Maria saranno il vero endgame, ma non ne sono certa. Il modo in cui Michael combatte per Alex, quello in cui tutti sanno che lui è il suo punto debole, mi fa credere che ci sia ancora speranza. C’è qualcosa nel modo in cui MIchael ne parla, qualcosa riguardo all’amore che, per quanto con Maria le cose vadano bene mi fa credere che quell’amore che per tanto tempo ha provato per Alex sia ancora lì, e non se ne andrà mai del tutto.

Ma quanto gli costerà salvarlo?

Ciò che gli stanno chiedendo è davvero roba grossa e potrebbe avere delle terribili ripercussioni, sia sulla sua famiglia (nel caso in cui volessero usarla contro di loro), sia sul resto del mondo. Non sappiamo ancora cos’abbiano in mente, ma considerando che hanno rapito anche Charlie, sicuramente niente di buono.

Le cose si fanno interessanti, e anche Rosa è tornata in gioco, uscendo dalla riabilitazione con una settimana d’anticipo. Considerando il rapporto che ha sempre avuto con la sua orribile madre, questo può significare moltissime cose. Anche il fatto che sua madre possa rivederla e sapere che gli alieni che tanto odia hanno riportato indietro sua figlia, potrebbe cambiare le cose. Voi cosa ne pensate? Avete qualche teoria? Fatemelo sapere lasciando un commento qui sotto oppure sulla nostra pagina Facebook.

Io come sempre vi do appuntamento alla prossima settimana con una nuova recensione e vi lascio il link agli appuntamenti precedenti, qualora ve li foste persi.

Alla prossima settimana,

Veronica

Commenti disabilitati su Roswell, New Mexico – Recensione 2×11

Big Boss delle Redheads Diaries: la mente che ha dato vita a questo sito di intrattenimento.