Crea sito
The 100 recensione 7x02
Recensioni,  Telefilm,  The 100

The 100 – Recensione 7×02, “The Garden”

Ciao a tutti ragazzi e bentrovati in una nostra nuova recensione di The 100! Oggi parliamo di The Garden, un episodio che mi concede il permesso di parlare per tutta la recensione di Octavia senza andare fuori tema. La nostra Blake infatti è stata l’assoluta protagonista dell’episodio, quindi potrei mai non averlo amato?
Scopritelo nelle righe seguenti dove parleremo di The 100 con la recensione della 7×02.

Ragazzi miei, che cosa posso dirvi? The Garden è stato un episodio semplicemente strepitoso: non solo è stato incentrato su uno dei personaggi più belli della serie, ma ci ha anche fatto vedere la ship delle ship, ossia i Blake.

Si può essere Bellarke o Clexa, ma non si può non amare ogni singolo momento che hanno avuto Bellamy ed Octavia. Infatti quando Hope ha detto: My mother, my responsibility io ho visto Bellamy, anche se non c’era.

Comunque ragazzi, facciamo un passo indietro e cominciamo dall’inizio, ovvero da quando Octavia è emersa dall’acqua e si è ritrovata dentro l’Anomalia. Allora, da quello che ci è stato spiegato, la nostra Octavia ha passato ben 20 anni nell’Anomalia. Dieci li vissuti insieme a Hope e Dyoza, mentre gli altri dieci sono per il momento un buco nero. L’unica cosa sicura è che le nostre due guerriere sono state prelevate dai discepoli, ma non sappiamo per quanto tempo.

Devastante il fatto che a provocare il rapimento di entrambe sia stata Octavia stessa per cercare di contattare Bell. Fra l’altro, vogliamo parlare della lettera? Non so voi, ma io l’ho presa proprio male. Non solo Dyoza ha impedito ad Octavia di tornare indietro, ma la lettera destinata a Bellamy ha certificato la sua cattura, quella di Dyoza e l’abbandono di Hope che, da come ho capito, dieci anni della sua vita li ha passati senza la madre e la zia.

Devastante è stato anche vedere zia Octavia. Non so voi ma io l’ultima volta che ho visto Octavia sorridere non la ricordavo, grazie a Hope invece ci è stato regalato un episodio dove per gran parte del tempo lei ha un bel sorrisone stampato in faccia. L’unica scena drammatica è stata quella in cui Dyoza spacca il casco che avrebbe riportato la nostra ragazza nel mondo “reale” e, a questo proposito, anche voi avreste ridotto la testa di Dyoza come il casco?

The 100 recensione 7x02

Oltre ad aver iniziato a dire che Bellamy l’aveva abbandonata, ha anche fatto un discorso abbastanza idiota sul perché ad Octavia non bastava la vita che avevano creato lì. Non so voi, ma per quanto voglia bene alle persone con cui vivo, io dopo un po’ vorrei anche cambiare aria, ma questo Diyoza proprio non lo concepisce.

Prima di concludere il capitolo Octavia, vorrei parlare della scena che ha certificato la mia morte, ovvero quando Octavia ha messo il mignolo in bocca a Hope. It worked. Just like me, questa frase unita a I just need to tell him I understand. Because of Hope, I understand, mi ha fatta veramente morire dentro. Io chiudo questo paragrafo dicendo semplicemente che necessito di Octavia e Bellamy, insieme, adesso, ora, subito, immediatamente.

Proseguiamo a parlare di The 100 con la recensione della 7×02 approfondendo anche quello che è successo ad Hope (ormai ventenne), Echo e Gabriel.

La scena più bella è stata sicuramente l’abbraccio tra Hope e Echo, perché entrambe vivono la stessa situazione: Hope cerca Octavia e Diyoza mentre Echo è disposta ad uccidere tutti per ricongiungersi con Bellamy.

Ho amato il fatto che finalmente è uscito fuori che Octavia non è propriamente una fan dei Becho, ma ho anche apprezzato che nonostante sia stata trafitta e gettata da un burrone dalla ragazza di suo fratello, riesce a riconoscergli del coraggio.

Gabriel ha cercato un modo per risolvere tutti i problemi del trio e c’era anche riuscito, peccato che il prigioniero ha ben deciso di spaccare il display contenente tutte le risposte. Octavia ha cercato di scappare dall’Anomalia per ben 5 anni, quanto impiegheranno loro?

Bene ragazzi, per questo episodio di The 100 è davvero tutto, io vi lascio il link della nostra pagina Facebook e vi do appuntamento alla prossima settimana!

The 100 Italia

LINK CORRELATI:
Recensione 7×01.

Sara

Commenti disabilitati su The 100 – Recensione 7×02, “The Garden”

Ciao a tutti! Sono Sara, il Braccio Destro dei Redheads Diaries, vivo a Roma e, come potete immaginare, sono una telefilm addicted. Le mie serie preferite sono, Game of Thrones, Blindspot, This is us e talmente tante altre che sono impossibili da elencare. MIO MARITO È CISCO RAMON!