Crea sito
Recensioni,  Telefilm,  This Is Us

This Is Us – Recensione 5×14

Buongiorno a tutti ladies and gentlemen e benvenuti nella recensione della 5×14 di This Is Us! Sembrano passati secoli dallo scorso episodio: penso che queste pause siano pensate esclusivamente per farci impazzire. E come se non bastasse hanno accorciato la stagione, quindi ci restano solo due settimane e poi sarà finita. Che tristezza. Ma ora non ci pensiamo, parliamo invece di The Music and the Mirror, di cui Beth è stata la vera protagonista.

this is us 5x14

THIS IS US – RECENSIONE 5×14

BETH

E partiamo proprio da lei, Beth, che anche oggi si è riconfermata una donna fortissima e indipendente. La danza è sempre stata la sua passione, un po’ come il canto per Kate, ma anche lei ha trovato tante difficoltà. Ultima tra tutte è la maledetta pandemia mondiale, che l’ha costretta prima a fare lezione via Zoom e poi a chiudere il suo tanto amato studio. Vedere come pian piano sempre più ragazze abbandonavano gli incontri online mi ha fatto male al cuore.

Neanche una settimana dopo aver visto il suo sogno infrangersi, Beth era già pronta a rimettersi in gioco cambiando lavoro. Il colloquio non è andato come sperava, ma meglio così, non era quello che voleva realmente. Nonostante questo, ammetto che in quel momento avrei voluto abbracciarla: quella risatina nervosa nascondeva dolore e rassegnazione e Beth merita tutto fuorché delusioni. Ma come dice Rebecca:

Real joy is never gone forever.

Sono sicura che presto le cose si sistemeranno. Per fortuna, nel frattempo Deja è un piccolo spirito guida e ha ricordato a Randall che Beth non ha bisogno di essere salvata da nessuno, basta solo che ci sia qualcuno che le stia vicino.

#i love them from livelovecaliforniadreams

E il nostro Pearson ha fatto proprio quello: ora come allora, è corso allo studio e non ha fatto uno dei suo soliti discorsi incoraggianti, l’ha semplicemente presa per mano e hanno iniziato a ballare. Quella scena è stata a dir poco bellissima: la loro relazione è stupenda, hanno il rapporto che tutti desiderano. Mi hanno fatto emozionare senza proferir parola, I mean… Li amo tantissimo.

#this is us from never say never
#this is us from never say never

MADISON & KEVIN

Ogni episodio che passa mi fa innamorare di più di Madison. È una persona dolcissima e davvero altruista, come dimostra il fatto che abbia invitato Rebecca al suo shopping di abiti per non farla sentire sola. E per fortuna che la Pearson family è altrettanto inclusiva, perché le parole di Becs erano esattamente quello di cui Madison aveva bisogno.

Si merita di essere parte integrante di una famiglia. Si merita di essere amata e incoraggiata, e non abbandonata come hanno fatto i suoi genitori. Quindi, anche se il grande giorno non è ancora arrivato, welcome to the Pearson family Madison!

this is us 5x14

Kev, invece, sta vedendo la sua carriera distruggersi a causa del suo gran cuore. Tutti noi lo capiamo, ovviamente, ma Hollywood è governata da persone senza cuore interessante solo ai soldi, quindi lui che se ne va dai set per stare con la sua famiglia non è visto di buon occhio. Come se non bastasse l’ultimo film che ha fatto fa davvero schifo e la sua ex gli ha implicitamente detto che non ha vere opinioni e che non si fa valere.

Zoe lo intendeva come un complimento, in certi casi è davvero un bel gesto far felice la persona che si ama seguendo i loro gusti, ma servono dei compromessi. Kevin non si era mai accorto di questa cosa e ora è più insicuro che mai. Si vede quanto le parole della cugina di Beth lo abbiano colpito e non in positivo. Insomma, avrei voluto abbracciare anche lui.

this is us 5x14

Piccolo off topic: Nicky che compra le tutine per i suoi nipotini è la CUTEST THING EVER, non faccio io le regole.

TOBY & KATE

Toby sta affrontando la sua disoccupazione davvero malissimo. È comprensibile, non è abituato a stare a casa con i figli mentre sua moglie lavora, ma vorrei dirgli benvenuto nel ventunesimo secolo. Non è per forza la donna che deve stare a casa con i piccoli, anzi. Ora ha la possibilità di passare più tempo con i suoi figli mentre cerca un altro lavoro, dovrebbe coglierla al volo. Inoltre, non trovo per niente giusto che Kate si senta in difetto nel parlare della sua giornata. Voleva entrare nel campo della musica ancor prima di essere nata tra un po’, e ora non può neanche accennare l’argomento senza sentirsi in colpa.

#never enough milo from livelovecaliforniadreams

Capisco che Toby si senta inutile, ma è una situazione temporanea. La pandemia di certo non aiuta, però sono sicura che troverà presto l’occupazione che fa al caso suo. Questo non dovrebbe impedirgli di essere felice per Kate, o di incoraggiarla a parlare della cosa che la sta rendendo così entusiasta.

Per fortuna è riuscita a portare Rebecca dai suoi bambini e le ha dedicato una canzone. Erano tutti adorabili ed ho amato vedere come il rapporto tra madre e figlia stia migliorando sempre più. Kate adolescente aveva paura di essere una delusione, in realtà anche dietro ad un piccolo lavoro in una tavola calda c’era il ricordo di Jack. Vederla ora con un sorriso a trentadue denti, in pace con se stessa e con Bec è davvero meraviglioso.

this is us 5x14

Anche per questa volta la recensione della 5×14 di This Is Us è finita! Aspettiamo i vostri commenti o qui sotto o sulla nostra pagina Facebook, se vi va. Trovate tutte le nostre recensioni qui e il cofanetto della serie qui. Buon weekend a tutti!

Martina

*questo articolo contiene link affiliati*

Vediamo cosa posso dirvi su di me. Studentessa di lingue? Probabilmente non vi interessa. 23 anni? Solo anagraficamente, dentro sento di averne come minimo 80. Telefilm addicted? Duh. Personaggi preferiti? Tutti al cimitero. Le mie ship? Never canon. Insomma, mai? 'Na gioia.