Crea sito
Recensioni,  Telefilm,  WandaVision

WandaVision – Recensione 1×07

Bentrovati fan Marvel con un l’1×07 di WandaVision. Ormai non ho più parole per descrivere questa serie TV, per ogni risposta che otteniamo, sorgono un centinaio di domande a cui dare risposta. Ma prima di cominciare devo dire una cosa:

LO SAPEVO LO SAPEVO LO SAPEVO!

Finalmente Agnes ha rivelato la sua vera identità: come detto dalla prima recensione di WandaVision, Agnes è Agatha Harkness!

Wandavision 1x07

La strega si è presentata a Wanda in grande stile: la sua intro è stata un tocco di classe. Se fossi il villain di qualche film o serie TV anche io vorrei che la mia sigla d’apertura fosse come la sua.

Wandavision 1x07

Il modo in cui ha usato la sua magia su Wanda mi ha ricordato quando la Maximoff ha fatto la stessa cosa a Tony Stark in Age of Ultron.

Wandavision 1x07

Grazie alla sigla sappiamo che non è stata sempre Wanda a modificare la realtà. I piccoli incidenti (come lo spettacolo di magia di Wanda e Visione) o gli strani comportamenti dei vicini (Herb che cerca di tagliare il muro invece che le siepi) sono tutti opere di Agatha. Ora, però, la domanda sorge spontanea: è lei la villain dello show?

Sappiamo che arrivati a Westview all’inizio dell’incantesimo di Wanda. Ma cosa vuole da lei? Perché ha portato Pietro a Westview? Ma soprattutto, cosa ha fatto ai gemelli?

Prima di rivelarsi a Wanda, ha fatto qualcosa a Billy e Tommy. Spero davvero che non sia successo niente di grave ai due bambini, altrimenti le conseguenze non saranno piacevoli per nessuno (House of M).

L’1×07 di WandaVision è ispirato a Modern Family, uno show dove i protagonisti tramite delle piccole interviste interagiscono con il pubblico rompendo la quarta parete. Infatti, da qui prende anche il titolo l’episodio Breaking the Fourth Wall. Solitamente, però, l’individuo dietro la telecamera non reagisce mai ai commenti dell’intervistato, ma non in WandaVision.

Wandavision 1x07

Durante un dietro le quinte di Wanda, una voce maschile ha risposto ad un suo commento, anche qui c’è lo zampino di Agatha? La risposta è: non ne ho la minima idea, questo show mi sta portando alla confusione più totale, per ogni cosa che capisco me ne sfuggono altre cento. Anche voi avete questa sensazione?

Ho notato però che ci sono dei temi ricorrenti o parole chiave che vengono citati spesso:

  • Ultron è stato nominato diverse volte.
  • Oltre ad essere nominata diverse volte, abbiamo sentito la voce di Captain Marvel tramite i ricordi di Monica.
  • Mefisto. Non so perché ma ogni piccolo rifermento ci porta a lui, che stia collaborando con Agatha?
  • I Mutanti.

WandaVision 1×07

Adesso sono quasi convinta che la Marvel voglia introdurre i Mutanti in WandaVision. Basti vedere cosa è successo a Monica Rambeau: la donna ha attraversato di nuovo la barriera è ha ottenuto dei poteri.

Negli scorsi episodi Darcy aveva avvertito Monica che l’esposizione alla magia di Wanda la stava portando ad un cambiamento genetico. Quindi Monica è mutata geneticamente. Quindi è una Mutante?

Come noi, anche Visione e Darcy brancolano nel buio. Visione non ricorda niente della sua vita passata (probabilmente perché Haywood l’ha resettato) mentre Darcy, per quanto possa essere geniale, non ha ben capito cosa vuole fare Wanda.

Finalmente nell’1×07 di WandaVision abbiamo avuto una scena post-credits, mi sentivo quasi stupida ogni volta ad aspettare che succedesse qualcosa. Ovviamente questa scena ha fatto sorgere ancora più domande: Pietro è davvero Pietro? È controllato da Agatha? O sta collaborando con lei?

Con questo si conclude la recensione della 1×07 di WandaVision. Vi ringrazio di essere arrivati fin qui e vi invito a non perdervi le mie prossime recensioni sul nostro sito.

Nel frattempo potete seguirci sulle nostre pagine Facebook e Instagram.

-Giusy

Link correlati:

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.